Dopo i tragici avvenimenti accaduti nel mondo del lavoro nella provincia di Venezia nell’ultimo mese, la Filctem-CGIL assieme alla Camera del Lavoro di Venezia ed alle altre categorie hanno avuto un incontro con il prefetto riguardante la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro dove si chiedeva di potenziare i controlli Spisal con l’assunzione di personale, aumentare l’organica degli Ispettorati del Lavoro e pene più severe. All’incontro il Prefetto ha recepito le nostre richieste ed ora si attiverà per renderle concrete. In concomitanza con l’incontro in Campo San Maurizio si è svolto un presidio con la presenza di tutte le categorie.


 

Mailinglist

Iscriviti alla nostra mailinglist e sarai il primo a consocere le ultime novità
Please wait

TWITTER

La Gente con noi . . . noi con la Gente